Fun & Balance per i più piccoli al Monte Pana

Un piacevole pomeriggio di sole, con un cielo blu pieno di soffici nuvole bianche, che corrono libere sopra le Dolomiti. Ampi prati morbidi, profumati e verdissimi, che fanno venire voglia di sdraiarsi a rilassarsi sotto i caldi raggi del sole. Un panorama affascinante sulle montagne più belle della Val Gardena.

Con queste premesse chi può resistere? Io no! 🙂 Infatti decido di trascorrere un pomeriggio al Monte Pana con i miei bambini e i loro piccoli amici… un angolo di  paradiso.

IMG_8430

Vista sul Sassolungo dal Laghetto del Monte Pana Val Gardena

Sono le 16:00, partiamo in auto da Santa Cristina Val Gardena e parcheggiamo in un ampio parcheggio sterrato gratuito. In 10 minuti abbiamo raggiunto la meta.

Sentiamo già il suono evocativo e rilassante dei campanacci delle mucche al pascolo. Ovviamente i bambini vogliono vederle da vicino e così ci fermiamo un pò ad osservarle… sembra che si mettano in posa per noi! Sono davvero belle, soprattutto con lo sfondo incredibile delle Dolomiti.

IMG_1241

Pascoli

Oggi ho promesso alle piccole che avremmo fatto un pò di Yoga assieme e loro non stanno più nella pelle!

Ma prima di tutto bisogna chiudere gli occhi e accendere i sensi. Rivolgiamo l’attenzione all’incredibile natura che ci circonda e la facciamo entrare dentro di noi. L’aria pura di montagna attraversa ogni cellula del nostro corpo e ci infonde freschezza e luce. I caldi raggi del sole ci avvolgono e ci ricaricano di energia! Tutto attorno a noi i suoni dei pascoli e del bosco. Ecco fatto! Ora ci sentiamo davvero leggere e in totale armonia con la natura che ci circonda!

img_2473.jpg

Monte Pana – Val Gardena

Individuiamo un luogo davvero evocativo, punto di partenza del “Troi UNIKA”, dove un’enorme spirale in legno attira la mia attenzione.

IMG_2515

“L’unico vero viaggio verso la scoperta non consiste nella ricerca di nuovi paesaggi ma nell’avere nuovi occhi” (Marcel Proust) da Troi UNIKA Monte Pana – Val Gardena

A lato noto una frase incisa nel metallo e mi fermo a leggerla “L’unico vero viaggio verso la scoperta non consiste nella ricerca di nuovi paesaggi ma nell’avere nuovi occhi” (Marcel Proust). Abbiamo decisamente trovato un luogo magico per passare un pomeriggio unico con i nostri bambini!

E allora partiamo con un pò di riscaldamento e di divertimento…IMG_2460

Vederle ridere e impegnarsi per fare le posizioni di Yoga nel modo più corretto per la loro età, fa davvero sorridere ed è incredibile come gli venga tutto in modo fluido e naturale!

Ogni tanto scoppia una fragorosa risata per aver messo il piedino o essersi sedute in un punto dove l’erba era un pò bagnata, in seguito all’acquazzone della sera precedente. In montagna è così… i contrasti sono continui e possiedono un fascino unico!

IMG_2480 2

Ci coinvolgono in alcune posizioni di Acro Yoga semplice e noi… ci lasciamo coinvolgere volentieri 🙂 IMG_2484

Entrambe vogliono provare i “brividi” delle posizioni per loro più “acrobatiche”, così le accontentiamo. IMG_2464

IMG_1288 2

I fratellini intanto giocano spensierati nel parco dell’Hotel accanto a noi, mentre una giovane mucca incuriosita ci osserva a poca distanza.

IMG_2528La nostra gita, breve ma ricchissima di emozioni, sta per finire e ci concediamo una tisana alle erbe, mentre le piccole concludono la loro avventura di divertimento e benessere nella natura del Monte Pana…

… un nuovo My-MagicPlaces.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: