About me

Come l’ape raccoglie il succo dei fiori senza danneggiarne colore e profumo, così il saggio dimori nel mondo. (Buddha)

Yin Yoga Teacher BNSono una mamma di tre splendidi bambini, una docente universitaria, Certificate Yin Yoga, Yoga Trapeze e Yoga Teacher appassionata di natura. Corro tutto il giorno per incastrare le attività dei figli, il lavoro e le passioni.

Sono affascinata dagli antichi suoni sacri delle “Campane Tibetane” e del loro incredibile effetto di pace e benessere nel cuore e nella mente. Ho studiato e studio tuttora i loro segreti, grazie alla guida del grande Maestro tibetano Thonla Sonam.

Come professionista mi occupo da più di vent’anni di promozione della salute, stili di vita sani,  educazione ambientale e sono specializzata nella formazione, soprattutto in merito alla didattica innovativa, motivazione e coaching.

Sono un’entusiasta e cerco di trasmettere la gioia per le piccole cose anche ai miei figli, coinvolgendoli in attività immersi nella natura, in particolare quella delle Dolomiti.

Ebbene sì sono profondamente innamorata delle rocce, dei pascoli e dei cieli dei paesaggi dolomitici. Ma in generale amo viaggiare e scoprire sempre nuovi luoghi magici nel mondo.

IMG_8963 2

Non sono mai stata una grande sportiva e il mio punto debole è l’equilibrio ma negli ultimi anni mi sono resa conto di quanto l’attività fisica mi dia benessere, energia e buon umore. Da qualche tempo ho approfondito e pratico con molto entusiasmo Yoga, Mindfulness, meditazione e Shinrin-Yoku.

I miei bimbi guardano con curiosità la mia passione per lo Yoga, che è diventato un nuovo gioco assieme quando proviamo alcune posizioni di Acro Yoga al mare sulla spiaggia o sui prati fioriti di montagna.

Mi diverto a cercare l’ispirazione per le posizioni Yoga, nelle forme degli elementi naturali del paesaggio, che sia montagna, mare o città. Spero di riuscire trasmettere, anche a voi, la magia e l’energia dei luoghi che ho visitato e dove ho praticato Yoga. IMG_0345

Qual’è il primo passo da fare? Togliersi le scarpe e sentire il contatto con l’erba fresca… spingendo le nostre radici nel terreno per ritrovare l’equilibrio e la forza.

Via le scarpe

Namasté

Linda

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: